Chi sono

bianko rail

Loski-camp nasce in un fine stagione invernale del 2006.

L’idea che resta tuttora, era anche quella iniziale: un camp per lo sci in tutte le sue sfaccettature, dal bimbo che vuole imparare a sciare, al ragazzo che vuole migliorare in Snow Park, quindi dalla classica sciata in pista, alle acrobazie (trick) in totale sicurezza.

Coach del Camp è Alessandro Bianchetti, diplomato al corso per maestri di sci della regione Lombardia nell’anno 2003. Alessandro ha partecipato al circuito di sci alpino – gare FISI e FIS – fino all’età di 17 anni, quando è passato nel circuito di skicross, dove ha militato fino a vincere il titolo Italiano assoluto nel 2003 e dove ha partecipato per due anni alla coppa del mondo con la squadra nazionale Italiana.

Alessandro ha iniziato a saltare con gli sci per divertimento, nei pomeriggi liberi dopo gli allenamenti di sci alpino, e ha portato avanti questa sua passione per lo sci freestyle fino a diventarne uno dei primi rappresentati in Italia, con svariate pubblicazioni su giornali di settore quali 4skiers, Freeridemag, Sciare.

Dopo il primo paio di sci da freestyle twin tip nel 1999, ci sono stati un continuo miglioramento e una crescita di livello. Ora Alessandro, oltre ad essere maestro di sci specializzato in freestyle e a dirigere Loski camp, è uno stimato giudice, consulente e trainer per alcuni dei principali marchi e sci club della Lombardia. Oltre che stimato coach, Alessandro è specializzato in telemark, così da completare la figura del maestro di sci.

Quando la neve manca e gli impianti chiudono, collabora con una palestra specializzata in freestyle, la quale è attrezzata con strutture specifiche, come rampe e tappeti elastici di primo livello. Qua potete trovarlo a insegnare nuovi trick, grazie all’alto livello di sicurezza dato dalle strutture stesse.